Europei acquistano auto più efficienti

created; $time = date('h:i', $timestamp); $day_month = date('d/m', $timestamp); $year = date('Y', $timestamp); $html = '
'; $html .= ''. $time . ''; $html .= '' . $day_month . ''; $html .= '' . $year . ''; $html .= '
'; print $html; ?>
Lo rivelano i dati dell'Unione europea

Gli europei acquistano auto più efficienti. A rivelarlo sono i dati diffusi dall’Unione europea, che vedono un calo delle emissioni medie di biossido di carbonio. Questi prendono in esame le 12,8 milioni di nuove vetture immatricolate nel 2011. Le emissioni sono state pari a 135,7 grammi di anidride carbonica per chilometro, che è 4,6 grammi di anidride carbonica per chilometro in meno rispetto al 2010,  che significa una riduzione del 3,3 per cento. Il 2011 è stato l’ultimo prima di rendere vincolanti gli obiettivi di riduzione dell’anidride carbonica; infatti i 130 grammi di anidride carbonica per chilometri, deve essere attuato entro il  2015 e l’applicazione inizierà sulla base delle indagini del  2012. /www.provincia.venezia.it