LA RICETTA, IN CINQUE MOSSE, PER UN’ECONOMIA PIÙ VERDE

created; $time = date('h:i', $timestamp); $day_month = date('d/m', $timestamp); $year = date('Y', $timestamp); $html = '
'; $html .= ''. $time . ''; $html .= '' . $day_month . ''; $html .= '' . $year . ''; $html .= '
'; print $html; ?>
Arriva dall’assemblea “Sviluppo dell’ecoinnovazione in vista degli stati generali della “green economy”

Cinque punti per avere un’economia più verde. Dall’assemblea “Sviluppo dell’ecoinnovazione in vista degli stati generali della “green economy” dal 7 al 10 novembre 2012 all’Ecomondo alla fiera di Rimini, hanno tracciato la strada per l’Italia. In pratica si dovrebbe avere una politica ambientale che incentivi il rispetto delle norme esistenti e ne approvi di nuove, oltre a puntare sulla formazione e la comunicazione per creare nuove competenze e sensibilizzare i cittadini. Si deve, poi, favorire la creazione di prodotti e servizi a basso impatto ambientale e finanziare la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica. Da ultimo, supportare le aziende del settore e renderle competitive a livello internazionale. www.ecomondo.com