Assessorato alle Politiche Ambientali

Assessorato alle Politiche Ambientali - Educazione Ambientale

   

Educazione all'ambiente: Centri di esperienza della Provincia di Venezia 2008/2009

Sezione sito: 
Immagine: 
Testo: 

Educazione ambientale: un modo per guidare alla libera e consapevole lettura delle trasformazioni del mondo e dei paesaggi interiori. Tornano anche per quest'anno scolastico i Centri di Esperienza, spazi strutturati, pubblici o privati. La loro caratteristica
deve essere l’inserimento in un particolare contesto di specifica valenza ambientale.
Devono essere in grado di offrire a gruppi di visitatori un contatto diretto e di conoscenza dei connotati maggiormente significativi dal punto di vista ambientale dell’area nella quale sono inseriti e di come questi siano inclusi nel contesto della nostra provincia.
In collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali della Provincia di Venezia, i centri possono anche programmare attività di promozione dell’educazione ambientale nelle realtà scolastiche o comunque in tutte le realtà anche associative che permettano un diretto contatto con i cittadini, in particolare con i giovani.
La rete dei centri di esperienza per l’educazione all’ambiente e allo sviluppo sostenibile compie dieci anni, un tempo adeguato per stilare un primo bilancio sui risultati di una scelta convinta, fortemente sostenuta dalla Provincia di Venezia e dal suo assessorato alle politiche ambientali. Siamo certi che l’impegno profuso in questi anni a favore di centinaia di migliaia di studenti costituisca il più limpido  investimento per le future generazioni: conoscenza del territorio e rispetto dell’ambiente fanno ora parte dei percorsi formativi di tanti nostri ragazzi e li arricchisce consolidando valori e principi che potranno contribuire alla costruzione dell’identità di persone libere e consapevoli.
Libere dai condizionamenti di un’epoca segnata da un insostenibile consumo di beni e risorse naturali. Consapevoli nella lucida lettura delle trasformazioni dei luoghi della nostra esistenza, dei nuovi orizzonti urbani e dei paesaggi interiori delle comunità che li stanno costruendo. I risultati ci incoraggiano, soprattutto se si considera il fatto che ogni giorno riceviamo inviti e sollecitazioni
ad aumentare l’offerta e le risorse destinate a sviluppare questo tipo di proposte didattiche ed educative.

L’approccio che abbiamo scelto prevede il coinvolgimento di associazioni ambientaliste e cooperative specializzate operanti in ambito locale, con modalità di intervento concrete, svolte sul campo e che privilegiano la conoscenza diretta e la valorizzazione delle diverse esperienze di tutela del patrimonio naturale.
Ora si profila quella che sarà la sfida fondamentale dei prossimi anni: mantenere nel tempo l’impegno della Provincia nei confronti delle molteplici attività avviate e dei soggetti coinvolti, ma soprattutto fare in modo che questi ultimi facciano un salto di qualità in grado di produrre il necessario radicamento nel territorio, divenendo nell’ambito delle questioni ambientali in provincia di Venezia un punto di riferimento sicuro e fidato rivolto a coloro che di professione educano alla conoscenza ma anche per chi quella conoscenza non l’ha mai avuta, oppure l’ha sottovalutata o dimenticata.
Davide Zoggia , Presidente della Provincia di Venezia
Ezio Da Villa, Assessore all’ Ambiente